Nintendo 3DS disponibile da subito per tutti, occhio alle offerte di lancio

La divisione inglese di Nintendo ha spiegato ai microfoni di Eurogame r che il 3DS non andrà in sold-out. Il marketing manager James Honeywell ha confermato che Nintendo si è impegnata affinché ci fossero console a sufficienza per il day-one. Ma poiché la Nintendo voleva assicurarsi che tutti potessero comprare il 3DS a partire dai primi giorni, si è organizzata per rifornire con continuità i magazzini. Insomma non dovremmo avere problemi nell’andare a comprare un 3DS come invece li avremmo nel comprare un iPad2 (uscito ieri come il 3DS).

Honeywell ha fornito un consiglio ai giocatori britannici: infatti in questo periodo la console è venduta in molti store a poco più di 170 sterline, molto meno del prezzo di listino. Questo prezzo però è ovviamente di breve durata e si pone come una offerta di lancio molto interessante. Ovviamente l’offerta sarà limitata nel tempo, infatti nelle prossime settimane il prezzo dovrebbe salire ad oltre 200 sterline.

Chi vuole risparmiare deve acquistare il Nintendo d’impulso senza pensarci troppo!

 

Articolo precedenteMotorstorm Apocalypse: supporto per il volante a breve
Prossimo articoloIl prossimo Alan Wake anche per PS3 e PC?
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.