Devil May Cry: e se fosse Dante a piangere?

Dopo 3 capitoli sulla longeva PS2 e 2 sulla PS3 (di cui uno in fase di sviluppo) la Capcom pare voler riproporre seguendo le mode del momento i primi 3 capitoli delle avventure di Dante in alta definizione e non solo per la console di nascita del brand, ma anche su Xbox 360. Non ci sno state dichiarazioni ufficiali da parte del publisher ma la rete è invasa da rumors che si sà, quando abbondano, sono sempre molto attendibili.

Ricordiamo che il nuovo episodio di DMC, forse visto il successo parziale del quarto episodio, sarà un reboot della serie e sarà sviluppato da Ninja Theory che ha stravolto il personaggio di Dante. Pad alla mano ci troveremo di fronte ad un Dante più giovane e meno modaiolo privo della chioma bianca che lo contraddistingueva e con l’insolito vizio del fumo.

Speriamo che non sia la fine di una buona serie visti anche i recenti risultati non molto positivi di Enslaved sviluppato sempre dalla Ninja Theory.

Articolo precedenteDissidia 012: Final Fantasy
Prossimo articoloDark Soul: una difficoltà strategica
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.