Apple ha ufficialmente dato il via libera agli sviluppatori per creare giochi (ed App varie) che prevedano un abbonamento . Ciò significa che a breve si potranno vedere esponenti del genere MMORPG direttamente su iOS, per i quali si pagheranno sia l’acquisto iniziale che un abbonamento , magari mensile o settimanale.

Il tutto rappresenta un forte incentivo per gli sviluppatori, ulteriormente rafforzato da Steve Jobs: se una software house fa arrivare un nuovo cliente sull’App, gli introiti andranno completamente allo studio, mentre se Apple aumenta il numero di clienti, l’azienda di Cupertino ricaverà il 30% dal prezzo dell’abbonamento. Questo incentivo aiuterà sicuramente la diffusione di questo sistema ad abbonamento: fra poche settimane è probabile che l’App Store verrà invaso da queste applicazioni.

Articolo precedenteCrysis 2 avrà la demo a marzo
Prossimo articoloData di uscita della Legacy Edition di Dissidia 012
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.