Anche se probabilmente mancano i mezzi e la popolarità per tenere fede alla parola “Massive” di MMO, World of StarCraft si è comunque dimostrato un progetto ambizioso che è, oltretutto, sopravvissuto abbastanza a lungo da poter mostrare i propri progressi in video.

Attualmente il mod, sviluppato con il Galaxy Editor di StarCraft 2, è ancora in fase alpha e non è effettivamente scaricabile e giocabile da chiunque.

Articolo precedenteSpeciale Top 2011
Prossimo articoloZedboyd cerca fondi per Cthulhu saves the world
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.