• Nel 2010, in Italia, la console domestica Wii supera ogni suo record annuale con circa 730.000 console vendute*.

Wii, a ben 5 anni di distanza dal suo lancio sul mercato italiano, avvenuto nel dicembre 2006, si conferma la console domestica più venduta con un risultato in crescita rispetto all’anno pecedente.

In un anno che ha visto il lancio di nuove piattaforme concorrenti, Wii mantiene la sua quota di mercato: una console su due vendute nel nostro paese lo scorso anno è Wii.

Forti vendite anche per quanto riguarda i software con 5 titoli Nintendo Wii nella top ten annuale: Wii Fit Plus, New Super Mario Bros Wii, Mario Kart Wii, Wii Sports Resort e Super Mario Galaxy 2*.

Anche a livello europeo Wii continua a mantenere ottimi livelli di vendita, raggiungendo i 26 milioni di unità.

Wii fornisce vero intrattenimento a milioni di persone in tutto il mondo. Proprio la popolarità di alcuni titoli come Wii Fit Plus, Wii Sports Resort e Wii Party ha permesso ad un nuovo pubblico di utenti di avvicinarsi all’intrattenimento elettronico e di considerarlo non solo uno svago personale, ma anche un modo di divertirsi con famigliari e amici. Wii ha infatti trasformato la console statica da passatempo che isola a strumento di aggregazione.

“I risultati ottenuti lo scorso anno in Italia dalle vendite di Wii e dei relativi software parlano da soli” – afferma Andrea Persegati, General Manager di Nintendo Italia. “Nintendo da sempre produce solo videogiochi ed è quindi parte del nostro DNA pionierizzare questo mercato e contagiare il maggior numero di giocatori con un’offerta di contenuti di altissima qualità”.

 

Articolo precedenteGhostbusters: SoS in arrivo a Marzo 2011!
Prossimo articoloDead Space 2 in arrivo domani
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.