Nonostante i tentativi di Activision di contattare ogni potenziale compratore nell’industria videoludica, il direttore operativo Coddy Johnson non è riuscito a trovare nessun interessato ad acquistare lo studio Bizarre creations.

Johnson ha voluto mettere in chiaro che Activision è ormai rimasta senza opzioni riguardo allo studio e propenderà verso una chiusura: Bizarre creations è stato infatti inserito già a novembre in un periodo di consultazione di 90 giorni che, nella legislazione del Regno Unito, indica un lasso di tempo precedente a una potenziale chiusura. Sempre nello stesso periodo dell’anno scorso, Activision ha chiuso lo studio Budcat dopo aver sostenuto che il titolo Blur , nonostante l’investimento, non ha raggiunto interesse commerciale.

Articolo precedenteCompare Gears of War: Exile
Prossimo articoloT.Q. Jefferson nuova figura per i giochi Marvel
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.