I crediti Facebook diventano obbligatori

Tutte le microtransazioni dei giochi su Facebook si dovranno svolgere attraverso l’utilizzo di Facebook Credits: il passaggio al conio del colosso del social network diventerà obbligatorio a partire dal giorno 1 luglio 2011.

Facebook impone una tassa del 30 per cento su tutte le microtransazioni svolte con i Facebook Credits, lasciando il restante 70 per cento agli sviluppatori, il che significa che  Facebook aumenterà i propri guadagni a discapito degli introiti degli sviluppatori .

Articolo precedenteLicenziamenti in casa Disney
Prossimo articoloCapcom: due sorprese in arrivo!
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.