Fondi inglesi allo sviluppo dei videogiochi

Il ministro britannico della cultura, Ed Vaizey, ha tenuto un incontro con i rappresentanti dell’industria videoludica per discutere delle possibilità che ha il settore di accedere al credito e agli investimenti.

L’incontro si è tenuto qualche settimana prima del rapporto Livingstone Hope, commissionato da Ray Maguire, direttore di Sony per il Regno Unito, che promette di svelare un grosso gap nelle capacità professionali a disposizione del Paese.

Articolo precedenteSDK per Kinect su PC
Prossimo articoloMy Empire : Guida
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.