George Broussard , designer della serie di Duke Nukem , ha dichiarato che non c’è nulla di “drammatico” dietro ai continui rinvii di Duke Nukem Forever . ” Mi piacerebbe ci fosse un qualcosa di drammatico che ne ha impedito il rilascio, ma non è mai stato così: abbiamo avuto molti problemi di sviluppo, come capita a tutti, ma non cercavamo di certo la perfezione assoluta, come dichiarato in modo completamente sbagliato su un articolo di Wired USA l’anno scorso ” ha dichiarato Broussard, che ha aggiunto: ” credo che uno dei problemi maggiori fossero sia i motori di gioco che quelli grafici : ne abbiamo avuti diversi, e abbiamo continuamente cercato di modificarli troppo: succede, e alla fine la scelta era tra continuare o annullare il progetto, e francamente non mi andava di cancellare come niente anni di lavoro “.

Le cose sono migliorate nel 2007-2009 “, continua Broussard, ” abbiamo assunto molte persone, e la maggior parte del gioco che c’è adesso è merito di quel biennio “. Ricordiamo che il titolo è previsto per PC, PlayStation 3 e Xbox 360 per il 2011.

Articolo precedenteFallout Online: mostrato il Pip Pad
Prossimo articoloTRON: ecco come sarà su PS3
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.