Il boss di GearBox, Randy Pitchford, ha affermato che gli sviluppatori stanno lavorando fianco a fianco con i rivenditori per onorare i pre-ordini su Duke Nukem Forever ricevuti nell’ultimo decennio . Pitchford ha infatti dichiarato che non vuole deludere coloro che hanno pre-ordinato il titolo, e per questo motivo a GearBox si sono di recente attivati per comunicare con i rivenditori .

Ci sono molte persone che hanno pre-ordinato il gioco, e tutti i rivenditori pensavano di poter in qualche modo riuscire a prendere dai giocatori ancora qualche dollaro, o addirittura di farlo pagare un’altra volta a prezzo pieno “, ha dichiarato Pitchford, che continua: ” ma appena abbiamo sentito di queste voci, ci siamo messi in contatto con loro, ricordandogli che se dovessero confermare tali premesse, le lamentele dei giocatori sarebbero immediatamente dirette a GearBox, danneggiandone l’immagine . Non sappiamo in questo momento cosa fare, ma sicuramente vogliamo tutelare coloro che hanno creduto in Duke Nukem da più di dieci anni “.

Per tutti coloro che hanno pre-ordinato Duke Nukem Forever, sta per giungere l’ora di tirare fuori gli scontrini, con la sicurezza di avere GearBox a proteggere le spalle da qualunque commerciante disonesto. DNF sarà in vendita da una data ancora imprecisata del prossimo anno , per PlayStation 3, Xbox 360 e PC.

Articolo precedenteI DLC di Dead Rising 2 anche su PC
Prossimo articoloNuovo trailer per Vanquish
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.