E’disponibile solo da 7 ottobre e già il nuovo Castlevania ha scatenato l’ira di tantissimi videogiocatori a causa di un curioso bug. Sembra infatti che nella versione Ps3 può capitare di non poter salvare dopo una missione, a causa di un messaggio di errore che costringe il giocatore ad azzerare tutti i progressi compiuti in precedenza. L’errore si rivela frequentemente verso la fine del gioco, ma anche in determinate missioni, sia all’inizio che nel mezzo della storia. Il problema sembra affliggere anche la console Microsoft, ma a differenza degli sfortunati utenti Sony, per i possessori della Xbox 360 sarà sufficiente riavviare la console. Ci auguriamo che Konami prenda subito provvedimenti.

Articolo precedenteDead Space: Ignition gratuito in Inghilterra
Prossimo articoloHomefront – Anteprima Multiplayer Online
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.