E’ stata svelata l’anonima compagnia ad aver comprato Project MyWorld , l’unica proprietà sopravvissuta al tracollo di Realtime Worlds , considerata la chiusura di All Points Bulletin e l’abbandono dello studio da parte dei dipendenti.

La sorpresa, tuttavia, è che l’acquisto è stato eseguito da Kimble Operations, una società collegata a Ian Hetherington , ex presidente del consiglio di amministrazione di Realtime Worlds. Project MyWorld è un social game per cui esistono ancora piani di rilascio sul mercato , anche se non è stata annunciata una data.

Articolo precedenteKung Fu Rider
Prossimo articoloTwo Worlds II rimandato a gennaio
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.