Nintendo ha reso noto che la sua nuova console portatile supporterà  “Virtual Console”, il rinomato servizio on line che consentirà agli utenti l’acquisto ed il download di giochi. Nello specifico,  saranno disponibili   numerosi titoli  precedentemente rilasciati  su Game Boy, Gameboy Advance e Color.  E’ stato inoltre confermato il supporto per i Mii (gli avatar della Wii), che potranno essere creati attraverso la fotocamera ed un apposito editor. Vi terremo aggiornati su ulteriori sviluppi.

Articolo precedenteNintendo 3DS: Data ufficiale
Prossimo articoloEsl alza il sipario
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.