Sono molti i progetti attualmente in sviluppo in casa Gearbox, e i recenti impegni come l’acquisizione del franchise di Duke Nukem ha preoccupato alcuni per l’eventuale slittamento delle date di uscita di certi titoli, come la serie di Brothers in Arms e l’ancora invisibile Aliens: Colonial Marines .

Nel corso di PAX, Randy Pitchford è intervenuto per rassicurare i partecipanti sul fatto che i progetti continueranno il loro normale corso di sviluppo e, anzi, lo studio è attualmente impegnato in diversi lavori , “C’è parecchia attività nello studio al momento ma non siamo ancora a un punto in cui possiamo permetterci di fare annunci”.

Riguardo alla mancanza di informazioni su Aliens: Colonial Marines , Pitchford ha spiegato che si tratta di una scelta di casa Sega, “E’ una situazione strana e ci sono dei vincoli contrattuali con Sega e 20th Century Fox che ci impediscono di dare ulteriori informazioni, ma il titolo è tutt’altro che abbandonato “.

Pitchford ha inoltre confermato che, oltre a Duke Nukem Forever e Aliens: Colonial Marines lo studio sta lavorando ad altri tre titoli tuttora non annunciati .

Articolo precedenteAlone in the Dark: The New Nightmare
Prossimo articoloIl titolo dell’ultimo Ratchet & Clank
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.