Il prossimo 28 settembre , dovrebbe giungere sugli scaffali virtuali di PSStore e Steam Lara Croft and The Guardian of Light , che sarà però privato della modalità co-operativa online , a tempo indeterminato.

Infatti, gli utenti di Xbox potranno già giocare in co-op dalla fine del mese , mentre gli utenti PC e PlayStation 3 dovranno aspettareper ancora qualche tempo, così da riuscire a completare al meglio il titolo “, stando a quanto dichiarato da Crystal Dynamics. Questo rinvio tocca solo la co-op online, quella offline potrà essere affrontata da tutte le piattaforme con altri compagni di gioco umani, mentre su PC l’IA si occuperà di gestire gli altri personaggi.

Inoltre, da ottobre a dicembre, Crystal Dynamics rilascerà cinque DLC per tutti i formati. Tre di questi saranno rivolti alla risoluzione di nuovi enigmi , all’esplorazione di nuove aree infestate da nuovi nemici, mentre gli ultimi due saranno semplici character packs , che includeranno quindi dei personaggi alternativi da utilizzare al posto di Lara Croft e Totec.

Articolo precedenteTwitter sotto un attacco hacker da OnMouseOver
Prossimo articoloValkyria Chronicles II – Trucchi
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.