Il Nintendo 3DS riuscirà a colmare una lacuna che il DSi non ha sfiorato: sarà possibile trasferire software scaricato da un 3DS all’altro, oppure da un DSi o DSi XL a un 3DS.

Nintendo avvisa però che c’è un limite, attualmente non specificato , al numero di trasferimenti che possono essere compiuti, e che alcuni software non possono essere trasferiti per niente. Non ci sono ancora informazioni precise riguardo alla natura di questi limiti.

Articolo precedenteGAME chiude altri 85 negozi
Prossimo articoloSonic Colours limited edition arriva in Europa
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.