Sono state consegnate nella giornata di ieri alcune PlayStation Portable (PSP) ai 33 minatori cileni che, da più di tre settimane, sono bloccati in una galleria della miniera San Josè, a 700 metri di profondità. I minatori intrappolati potranno cosi passare un pò di tempo giocando senza pensare ai diversi mesi che li attendono prima di poter essere riportati in superficie.

Articolo precedenteDead Space 2 – Hands On
Prossimo articoloWRC conterrà le auto del Gruppo B?
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.