![][__userfiles__Halo Reach(10).jpg]

Dopo la notizia dell’accordo decennale tra Bungie ed Activision, sono stati in molti a chiedersi cosa ne sarebbe stato di Halo: Reach una volta uscito sul mercato. La software house si è però affrettata a tranquillizzare gli animi dei suoi fans. Viene così confermato che anche dopo il lancio verrà dato pieno supporto al gioco mediante l’introduzione di patch per correggere gli errori ed il rilascio di DLC contenenti mappe, nuove modalità multiplayer ed altro ancora.

Si ricorda infine che durante la giornata di oggi verrà finalmente rilasciata la beta multiplayer di Halo: Reach.

[__userfiles__Halo Reach(10).jpg]: /images/v/600×293/__userfiles__Halo Reach(10).jpg

Articolo precedenteIn arrivo una Xbox 360 Slim?
Prossimo articoloStarcraft 2 in arrivo su Mac
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.