Nuovi malfunzionamenti per i server Ubisoft

Durante il periodo di Pasqua sembra proprio che Ubisoft non si sia potuta prendere un minuto di pausa. I server legati al sistema di DRM degli ultimi giochi rilasciati sono, infatti, andati nuovamente in “crash” a causa di una serie di attacchi informatici che hanno impedito in questo modo a molti giocatori regolari, di giocare con i propri acquisti. La casa francese ha spiegato di essere al lavoro per impedire che tutto questo si ripeta. Da segnalare però che il problema sta persistendo oramai da qualche mese

Articolo precedenteIl gameplay di Crackdown 2 in video
Prossimo articoloOnline l’aggiornamento per Xbox 360
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.