![][__userfiles__Project Natal(11).jpg]

Marc Whitten, general manager del settore Xbox 360 di Microsoft, ha annunciato una nuova caratteristica della periferica che debutterà sul mercato entro fine anno: Project Natal. A quanto sembra l’accessorio sarà  in grado di imparare dal giocatore, essendo capace di riconoscere anche i movimenti involontari e, se per esempio si prenderà parte ad un gioco di calcio, potrà riconoscere il team da scegliere semplicemente dai colori della maglia che l’utente indossa. Le potenzialità ci sono davvero  tutte, quello che adesso si attende è di vederlo in azione, e per farlo bisognerà attendere l’E3 di Los Angeles che si svolgerà ad inizio giugno

[__userfiles__Project Natal(11).jpg]: /images/v/600×363/__userfiles__Project Natal(11).jpg

Articolo precedenteL’espansione di Age of Conan in arrivo a maggio?
Prossimo articoloNuovo DLC di Bad Company 2
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.