Il motivo del ritardo di Splinter Cell: Conviction su PC

![][__userfiles__splinter cell(8).jpg]

Durante le scorse settimane Ubisoft aveva annunciato che la versione PC di “Splinter Cell: Conviction” avrebbe subito un posticipo di 2 settimane. I motivi di questa decisione non erano stati resi noti, almeno fino ad oggi. La software house francese ha infatti annunciato che il ritardo è dovuto alla necessità di rifinire ulteriormente il gioco. Con questa dichiarazione vengono dunque messe a tacere, in maniera definitiva, le voci secondo cui il sopracitato ritardo  fosse dovuto, da una parte  da una decisione della stessa Software House di spingere gli  acquirenti all’acquisto della versione  Xbox 360 , dall’altra  dalla necessità di implementare il nuovo sistema di DRM . Si ricorda quindi che la versione per la console Microsoft è attesa per il prossimo 15 aprile e quella PC Windows per il 29 dello stesso mese

[__userfiles__splinter cell(8).jpg]: /images/v/247×350/__userfiles__splinter cell(8).jpg

Articolo precedenteGod of War III è milionario
Prossimo articoloDemo in arrivo per Dead Space 2
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.