DRM in Alpha Protocol

![][__userfiles__alpha protocol plogo3(3).jpg]

Con un’annuncio che probabilmente non piacerà ai fan, Sega ha comunicato oggi di aver deciso di introdurre un sistema di DRM per contrastare la pirateria sul suo nuovo RPG a stampo bellico. Alpha Protocol, per proteggersi, userà Uniloc. Questo è già stato visto in titoli come “Football Manager 2009”, che purtroppo aveva causato molti problemi di malfunzionamento. Sega ha però spiegato che tali difetti sono stati questa volta del tutto risolti.

Uniloc funziona in un modo un po’ particolare, all’interno del gioco si trova una tessera con sopra un codice che andrà spedito via cellulare. Se convalidato, il sistema invierà un secondo codice che permetterà di sbloccare il gioco una volta per tutte.

[__userfiles__alpha protocol plogo3(3).jpg]: /images/v/600×273/__userfiles__alpha protocol plogo3(3).jpg

Articolo precedenteUn gioco finanziario da Microsoft
Prossimo articoloDLC gratuiti per Splinter Cell: Conviction
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.