Ancora pochi giorni per l’online degli Xbox Originals

Microsoft ricorda  che a partire  da domani, giovedì 15 aprile, non sarà più possibile eseguire partite online ai videogiochi sviluppati per la prima xbox, nemmeno se acquistati in digital delivery sul Marketplace. I comparti multigiocatore in rete di titoli storici come Halo 2, Conker: Live and Reloaded, Star Wars: Battlefront 2, Counter-Strike, Fable, Splinter Cell: Chaos, Doom 3, SW: Republic Commando ed altri ancora saranno quindi definitivamente chiusi per non essere mai più riaperti. Rimarrà comunque la possibilità di prendere parte alle sessioni multiplayer in locale che però non potranno mai regalare emozioni tali da eguagliare le sessioni in rete che tanto hanno reso famosa questa console

Articolo precedenteTrailer di debutto per Saw II
Prossimo articoloL’MMO di Halo
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.