Sony dice la sua su Project Natal

Continua il botta e risposta tra Sony e Microsoft circa le rispettive scelte effettuate dai due colossi per i controller a sensore di movimento, Natal e Move. La casa giapponese che spiega il perchè non si è deciso di adottare una tecnologia come quella di Natal. La scelta sarebbe stata fatta in seguito ad uno studio compiuto a stretto contatto con i game team, i quali avrebbero affermato che la tecnologia di Move sarebbe risultata più economica da sviluppare ma soprattutto più divertente e completa ai fini del gioco. E’ stata inoltre fatto notare la somiglianza tra Eye Toy e Project Natal, dove la prima fu usata come metro di confronto per le relative feature.

Articolo precedenteLa data di After Burner Climax
Prossimo articoloCryEngine 3 e console
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.