Nuovi dettagli su Halo: Reach (2)

![][__userfiles__Halo Reach_KeyArt_Iphone(6).jpg]

Con la beta in arrivo tra poco più di un mese, Bungie è intervenuta oggi per spiegare alcuni particolari riguardanti sia il multiplayer che il single player di “Halo: Reach”.

Prendendo spunto da titoli come Call of Duty, è stato introdotto un sistema di punteggio che permetterà ai giocatori di personalizzare il proprio alter-ego sia nell’aspetto che nelle abilità. Rispetto al titolo di Activision, i punti potranno essere guadagnati sia giocando la campagna in singolo, sia nelle modalità multigiocatore.

Verranno inoltre proposte quotidianamente, da Bungie stessa, una serie di sfide a cui si potrà prendere parte. Tra le tante possibilità, viene segnalata ad esempio quella riguardante l’uccisione di 100 avversari, che si potrà completare sia giocando contro l’IA del gioco che contro altri giocatori. In sostanza gli utenti verranno spronati a giocare il più possibile.

Infine è stato specificato su quali variabili si baserà il sistema di “Player investment” che permetterà le varie personalizzazioni:

  • Crediti: punti necessari all’acquisto di vari add-on per i personaggi. Questi funzioneranno sia per l’aspetto che per le abilità;
  • Armoury: store online dove spendere i crediti guadagnati;
  • Challenges: sfide proposte nel tempo da Bungie per guadagnare il maggior numero di crediti possibili;
  • Commendations: riconoscimento speciali da ricevere dopo aver conseguito particolari obiettivi. Molto simili alle medaglie.

[__userfiles__Halo Reach_KeyArt_Iphone(6).jpg]: /images/v/432×576/__userfiles__Halo Reach_KeyArt_Iphone(6).jpg

Articolo precedenteHeavy Rain Chronicles: The Taxidermist
Prossimo articoloCessata la produzione di memory card ed Hard Disk da 120 GB
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.