Dopo aver riscosso un discreto successo con la pubblicazione di piccoli corti con veri attori, ispirati ad Assassin’s Creed, Ubisoft ha pensato ri riproporre la stessa mossa con “Ghost Recon: Future Soldier”. Sul sito della società francese è apparso dunque una piccola sequenza di questo lavoro che mostra i fantasmi alle prese con un terrorista russo. Si possono notare quindi l’uso dei droni da combattimento e delle neo introdotte mimetiche ottiche, tutte tecnologie presenti in questo gioco. Si ricorda che sarà rilasciata una beta multiplayer per accedere alla quale è necessario acquistare una copia di un altro titolo Ubisoft, “Splinter Cell: Conviction”

Articolo precedenteAnnunciata una nuova esclusiva Xbox 360
Prossimo articoloDead Space 2 arriva in diretta su Internet
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.