EA conferma la strategia dei DLC

Come molti utenti stanno notando, nell’ultimo periodo si è visto un incremento esponenziale dei DLC di tutti i giochi che, spesso, vengono rilasciati direttamente all’uscita di ogni singolo titolo. Molti si sono quindi chiesti se fosse veramente così redditizia questa strategia. A svelarne i numeri è oggi Electronic Arts la quale mostra come solo dalle espansioni di “Dragon Age: Origins” abbia guadagnato più di un milione di dollari. Complessivamente invece, solo nell’ultimo anno, è riuscita ad incassare la bellezza di 575 milioni. Le stime del 2010 parlano addirittura di un guadagno superiore: 750 milioni. Risulta quindi palese che ogni software house sia sempre più intenzionata a continuare questa redditizia strada.

Articolo precedenteL’Unreal Engine 3 sbarca su Iphone ed Ipod Touch
Prossimo articoloPiccolo retroscena di Final Fantasy su Xbox 360
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.