Arriva PlayStation Move

Dopo averlo visto durante lo scorso E 3, erano in molti che desideravano conoscere meglio il nuovo controller di Sony. In occasione della GDC ecco quindi arrivare tutte le informazioni necessarie al prodotto. Innanzitutto si comincia dal nome che non è più Wand, Arc o altri, ma Move. In secondo luogo ha la caratteristica di poter essere usato in accoppiata con gli altri accessori come ad esempio Eye Toy ed il nuovo Sub Controller. Quest’ultimo è un controller dalle fattezze molto simili al Nunchuck di Nintendo; comprende infatti uno stick analogico ed un D-pad. L’uso di queste due periferiche sarà utile per esempio in giochi come il nuovo Socom 4.

La casa giapponese ha affermato poi che il suo nuovo prodotto sarà estremamente semplice da programmare e da sfruttare, tanto che verranno distribuiti giochi in doppia copia. Cioè molti titoli che supporteranno la periferica avranno due versioni, entrambe incluse in un unico Blu Ray.

I titoli di lancio saranno molti, sono già in sviluppo, infatti, ben 20 videogames di tipo first-party a cui si andranno ad aggiungere altri 36 prodotti da case come Ubisoft, EA, Capcom, Sega ed Activision

Per quanto riguarda invece i costi al pubblico, si è parlato di un prezzo iniziale sotto ai 100 $ che comprenderà PlayStation Eye, un gioco e PlayStation Move.

Manca al momento, purtroppo, una data di rilascio ufficiale che speriamo venga rivelata al prossimo E3

Articolo precedenteMega Man 10
Prossimo articoloLa conferenza Sony in video
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.