Stimato il ciclo vitale di Project Natal

![][__userfiles__Project Natal(1).jpg]

Mentre in giro si continuano a sentire pareri non proprio confortanti su Project Natal, nuovo controller di Microsoft in uscita a fine anno, un portavoce della casa americana, Aaron Greenberg, ha affermato alla rivista CVG che la periferica godrà di un ciclo vitale decisamente alto. Si parla infatti di ben cinque anni ossia un periodo di vita simile a quello di una console vera e propria. Questa affermazione ha dato anche vita a due ipotesi. Nella prima si parla che la teorica Xbox 720 non scenderà in campo prima di un lasso di tempo pari a quello di Natal. Il secondo ipotizza invece che questo controller possa essere compatibile anche con il successore della sua piattaforma natia che ipoteticamente dovrebbe arrivare entro ventiquattro-trentasei mesi.

[__userfiles__Project Natal(1).jpg]: /images/v/600×363/__userfiles__Project Natal(1).jpg

Articolo precedenteProject Natal si mostra in un telefilm
Prossimo articoloSection 8 potrebbe arrivare su PlayStation 3
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.