Ristrutturazioni in casa Activision

A quanto pare la serie musicale “Guitar Hero” non sta vendendo molto bene secondo la società che l’ha ideata, Activision. Questa sarebbe infatti in procinto di chiudere ben due dei suoi studi, uno dei quali sviluppatore di alcuni episodi di questa serie, con la conseguenza che circa duecento persone potrebbero perdere il loro impiego. Il noto gioco musicale passerà quindi ad essere sviluppato presso la sede centrale del publisher a Santa Monica.

A subire la stessa fine potrebbero esserci anche i losangelini di Neversoft ed i canadesi di Radical Entertainment. In questo caso si parla però di ristrutturazione in corso, non sappiamo quindi cosa questo potrebbe causare, speriamo non la perdita di ulteriori posti di lavoro

Articolo precedenteVola al Cinema Gratis a Vedere Codice Genesi
Prossimo articoloPolemiche italiane mosse contro Rapelay
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.