Niente Total War per console

Parlando con la stampa Mark O’Connell di Creative Assembly si è espresso sulla questione degli strategici in tempo reale su console, riferendosi in maniera particolare a Total War. Viene infatti esclusa al possibilità che in un prossimo futuro la saga sviluppata dalla sua società possa approdare su una qualsiasi console. Motivo di questo è da imputarsi al sistema di controlli legati al tradizionale gamepad che, com’è risaputo, male si adattano a questo genere di giochi. Mark ha quindi dichiarato che, fino a quando non si troverà una soluzione, la sua serie rimarrà esclusiva per la piattaforma PC. In aggiunta ha precisato che la società da lui rappresentata non avrebbe abbastanza esperienza nello sviluppo di un RTS al di fuori del computer. Chiunque quindi volesse mettere mano a questa particolare saga, il cui ultimo capitolo racconta le guerre napoleoniche, dovrà farlo necessariamente su di un personal computer dotato di sistema operativo Windows

Articolo precedenteUn nuovo FPS in arrivo da Codemasters
Prossimo articoloGrande interessamento nel remake di Final Fantasy VII
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.