Da quando Epic Mickey fu annunciato per Nintendo Wii, furono molte le voci che ne vedevano la realizzazione anche sulle console rivali. Purtroppo gli sviluppatori hanno sempre affermato che il gioco è stato studiato espressamente per il controller di questa console e quindi non può essere convertito ad altre piattaforme. Con l’arrivo, entro fine anno, delle nuove periferiche di Sony e Microsoft i fan hanno sperato che lo scoglio potesse essere superato facilmente.

A conferma che ciò possa essere avvenuto vi è un’intervista a Graham Hopper che ha dichiarato “abbiamo una base di utenza molto vasta che ha una Wii in casa propria, ma questo non significa che non ci sposteremo su altre piattaforme in futuro”. Tutto questo potrebbe lasciare presagire quindi che Disney Interactive potrebbe aver ascoltato i fan e che l’esclusiva Nintendo sia solo di tipo temporale.

Articolo precedenteData europea di Moto GP 09/10
Prossimo articoloPrime opzioni a pagamento per PlayStation Network
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.