Diminuiscono le perdite di Sony sulle PlayStation 3

Secondo il rinomato quotidiano americano Wall Street Journal, Sony avrebbe ridotto a meno del 50 % le perdite derivate dalla vendita di ogni PlayStation 3.

La società giapponese fino a qualche mese fa vendeva infatti la sua piattaforma a 37 dollari in meno di quanto gli costasse veramente. Ora questa discrepanza si sarebbe ridotta a meno della metà raggiungendo i 18 dollari. Sempre secondo il Wall Street Journal continuando di questo passo Sony dovrebbe finalmente iniziare a trarre profitto dalla sua PlayStation 3 durante il prossimo anno.

Articolo precedenteSquare Enix registra il marchio Deus Ex: Human Revolution
Prossimo articoloRinviato Alpha Protocol
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.