L’esecutivo di Nintendo of America, Cammie Dunaway, si è pronunciato a riguardo del fantomatico Wii 2 che secondo molti la casa giapponese avrebbe in serbo di lanciare molto presto. Così non sembra essere, visto quando dichiarato da Dunaway, il quale ha affermato come Nintendo non senta il bisogno di creare una nuova console data l’enorme mole di vendite che il Wii muove ancora. È stato infatti fatto notare come l’attuale piattaforma conti ben 5 milioni di pezzi in più rispetto alla PlayStation 2 allo stesso punto del suo ciclo vitale. Il mercato sarà poi smosso dall’arrivo del nuovo Super Mario Galaxy 2, da Metroid: Other M e dal prossimo capitolo di Zelda, (quest’ultimo ancora senza data ufficiale). In questo momento sembra quindi scongiurato l’arrivo di una nuova console durante il 2010,;che l’anno buono possa essere il 2011?

Articolo precedenteData americana per DSi XL
Prossimo articoloAnnunciato il seguito di “The Dishwasher”
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.