Alan Wake non uscirà su PC

Annunciato prima su PC, poi su console HD, poi solo su computer ed Xbox 360, la travagliata storia su Alan Wake sembra essere giunta al termine con un epilogo del tutto inaspettato. Il titolo Remedy sarà infatti rilasciato esclusivamente su Xbox 360 e per questo non verrà più sviluppato per alcun’altra piattaforma. Il fatidico annuncio è stato oggi confermato dai suoi creatori e da Microsoft i quali spiegano la decisione affermando che il titolo in questione si sarebbe adattato meglio al mercato console e non a quello dei personal computer. I lavori della versione per i sistemi operativi Windows è stata quindi completamente cancellata non senza le sonore proteste dei fan.

Articolo precedenteRilasciato il video di Halo: Reach
Prossimo articoloFable III non sarebbe un vero RPG
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.