Il mondo degli FPS su PC è sicuramente stato influenzato pesantemente da un titolo: Counter Strike. Questo gioco con alle spalle ben 5 anni di vita, tiene ancora incollati ai monitor diversi milioni di utenti. Proprio questi ultimi hanno lanciato su facebook un gruppo-petizione per chiedere a Valve, software house che ne detiene i diritti, di mettersi al lavoro su di un seguito del loro videogioco preferito. Non ci resta ora che vedere che cosa ne uscirà da questo movimento che piano piano si sta ingrandendo sempre di più. Riusciranno gli utenti ad avere quello che attendono da tanti anni?

Articolo precedenteSecondo la marina statunitense i videogiochi fanno bene
Prossimo articoloLe idee eliminate nella saga di Bioshock
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.