Ristrutturazioni per Studio Liverpool

Con la crisi che continua a farsi sentire, anche Sony ha dovuto correre ai ripari. A farne le spese sarebbe questa volta “Studio Liverpool” che avrebbe in atto numerosi licenziamenti e la cancellazione dei titoli sui quali era al lavoro. Anche se al momento non vi sono conferme ufficiali, sembra proprio che il nuovo capitolo della saga di punta di questi sviluppatori, WipEout , sia stato del tutto cancellato. Speriamo di avere al più presto notizie a riguardo sperando anche che le persone licenziate possano essere inglobate da altre software house e continuare a fornirci i capolavori che tanto abbiamo apprezzato in questi anni.

Articolo precedenteMass Effect 2 parte bene
Prossimo articoloI primi due DLC di Borderlands raccolti su di un unico disco
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.