Risolti i problemi sull’espansione di Dragon Age: Origins

BioWare ha finalmente annunciato la fine dei lavori sull’espansione di Dragon Age: Origins. Return to Ostagar, questo il nome del DLC, era stata rilasciata nelle scorse settimane e successivamente ritirata per via dei numerosi bug presenti. Come riportato nelle relative notizie la società che sviluppa il gioco non aveva rilasciato date a riguardo per non far fretta ai programmatori in modo tale che la situazione non si ripetesse.

Oggi la software house ha invece comunicato la fine dei lavori affermando che il tanto sospirato contenuto extra verrà pubblicato durante la prossima settimana, però in esclusiva temporale per Xbox 360. Appena sapremo il giorno esatto velo comunicheremo.

Articolo precedenteCliff Bleszinski lascia tutti con il fiato sospeso
Prossimo articoloProbabile data d’uscita italiana per Halo Legends
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.