L’espansione di Dragon Age: origins viene ritirata

Stamattina vi avevamo informati sulla pubblicazione della nuova espansione di Dragon Age: Origins, chiamata “Return to Ostagar”. Nel pomeriggio BioWare ha avvisato tutti i fan della rimozione di tale contenuto a causa di un grave bug a cui era dovuto un malfunzionamento delle specializzazioni delle classi.

La software house, appena si è accorta di tale problema ha immediatamente rimosso l’espansione dalla piattaforma di distribuzione digitale Xbox Live: Microsoft ha comunicato di essere già al lavoro per risolverlo. Coloro i quali avessero già effettuato il download dovranno purtroppo aspettare il rilascio della correzione (fix) che sarà invece inclusa direttamente in “Return to Ostagar” quando verrà nuovamente reso disponibile.

Articolo precedentePlayStation Store: novità del 14 gennaio 2010
Prossimo articoloAnnunciate le action figure di Army of Two: Il 40° Giorno
Redazione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.