Giusto qualche giorno fa vi avevamo parlato dello sviluppo del titolo Ubisoft “I am alive” e più precisamente dei lavori sul gioco, che proseguono spediti. Oggi Yves Guillemot, amministratore delegato della casa francese, ha rilasciato ulteriori dettagli.

Lo sviluppo, secondo Guillemot, prosegue bene: il team ha pero’ deciso di passare dal “vecchio” motore grafico a quello nuovo che si sta utilizzando per SplinterCell Conviction e questo avrebbe causato una totale rielaborazione del titolo che sarebbe stato ricominciato da zero dagli sviluppatori.

Tutto questo ha causato naturale slittamento di I Am Alive che sarà rilasciato nel corso del prossimo anno. Purtroppo non sono state rilasciate date precise a riguardo, restiamo dunque in attesa di ulteriori aggiornamenti da parte del publisher francese.

Articolo precedentePresentati i candidati al Writers Guild of America
Prossimo articoloPrimo video per Deadly Premonition
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.