Parlando alla rivista VG247 l’ideatore della serie automobilistica Gran Turismo, Kazunori Yamauchi, si è espresso a riguardo della sua creatura attualmente in sviluppo: Gran Turismo 5. Parlando delle differenze e della crescita del gioco, Yamauchi ha affermato che nel primo episodio della serie, uscite molti anni fa sulla prima PlayStation, i poligoni che componevano un’auto erano appena 300. Oggi in Gran Turismo 5 ogni auto è composta da più di 500 mila poligoni, un incremente decisamente stratosferico.

Yamauchi si è espresso infine anche sull’agognata quanto tormentata domanda che è oramai di rito per tutti i titoli in uscita: “quanto viene sfruttata la console dal titolo in questione?”. A risposta a ciò Kazunori ha affermato che la sua creatura sfrutta circa l’80 % della potenza disponibile su PlayStation 3.

Articolo precedenteUna data per Napoleon: Total War
Prossimo articoloPlayStation 3 e la riproduzione di contenuti 3D
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.