Era da un bel pò di tempo che non si avevano aggiornamenti riguardanti Dead Rising 2, promettente sequel del folle primo capitolo uscito solo su Xbox 360 nel 2007. Sebbene il materiale mostrato finora, relativo al gioco, sia davvero di scarsa quantità, coloro che ne stanno aspettando il suo rilascio possono rassicurarsi perchè Capcom ha confermato che Dead Rising 2 uscirà nel corso di questo 2010 appena iniziato. O quantomeno, in Giappone.

Dovrebbero comunque essere rilasciati presto i dettagli relativi alla sua finestra d’uscita per quanto riguarda il territorio europeo.

In occasione dell’edizione 2009 del Tokyo Game Show, Capcom aveva esplicato al pubblico interessanti informazioni riguardanti il gioco e un cospicuo numero di filmati.

Il titolo, che è attualmente in sviluppo per PC, Xbox 360 e PlayStation 3, sarà ambientato a Fortune City, una sorta di Las Vegas virtuale, tre volte più grande della precedente ambientazione. Saranno qui presenti molti più zombie rispetto al passato, passando da poche centinata (che già ai tempi di rilascio del primo Dead Rising erano piuttosto abbondanti) ad un numero che si aggira tra le cinque e le seimila unità. L’importante aumento di nemici su schermo non andrà, secondo Capcom, ad influenzare il frame-rate, che si mostrerà piuttosto stabile. Decisamente ampliato anche il parco armi, che introdurrà alcune novità che di sicuro faranno piacere agli amanti del genere.

Nel frattempo, per coloro che si fossero perso il primo Dead Rising, Microsoft lo ha di recente reso disponibile per il download su Xbox Live, attraverso il suo servizio Games on Demand.

Articolo precedenteConfermata la data di rilascio di Red Steel 2
Prossimo articoloSoluzione Pokemon Cuore D’Oro / Anima D’Argento (Continente di Johto)
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.