Non sono stati poche le persone che si sono poste delle domande sul primo video di Halo: Reach. Molti si sono, infatti, chiesti come fosse stato realizzato tale video, con quale angine e con quali filtri. Oggi Bungie è intervenuta per chiarire tutto. Il filmato è stato realizzato totalmente con l’engine del gioco, che risulta essere completamente nuovo, e che quello visto è esattamente quanto ci si deve aspettare dal titolo completo e finito. L’unica differenza riguarda l’uso sul filmato di abbondanti filtri anti-aliasing.

Come piccolo regalo per i fan è stata poi rilasciata una traccia della colonna sonora del gioco, scaricabarile gratuitamente qui:

Bungie.net : Halo Reach : Multimedia

Per concludere Bungie ha anche affermato che la fantomatica beta di Halo: Reach sarà rilasciata durante la primavera del 2010.[

](/forum/redirect-to/?redirect=http%3A%2F%2Fwww.gametrailers.com%2Fvideo%2Fspike-vga-halo-reach%2F59813)

Articolo precedentePSP 4000 annunciata per sbaglio in una pubblicità?
Prossimo articoloGame Informer ci mostra la tuta del protagonista di Dead Space 2
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.