Durante un’intervista al portale americano Joystiq, Greg Zeschuk, co-fondatore degli studi BioWare ha rilasciato interessanti dichiarazioni in merito al futuro sviluppo dei titoli del team su Playstation 3. La società è infatti intenzionata ad aumentare corposamente il numero di progetti dedicati alla console di Sony, e a svilupparli internamente, non delegandoli dunque ad altri studi.

BioWare considera PS3 una piattaforma chiave e da cio’ deriva la volontà di approfondire l’architettura hardware per garantire uno sviluppo sempre di migliore qualità dei suoi prodotti.

Floriana Giambarresi

Articolo precedenteLo sviluppo di Thief 4 procede spedito
Prossimo articoloBand Hero – Recensione
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.