Robert Bowling, responsabile della community di Infinity Ward, ha spiegato come Twitter sia stato utile al team di sviluppo di Call of Duty: Modern Warfare 2, in quanto ha permesso di comunicare più facilmente e in modo più efficiente con la community di videogiocatori appassionati della serie.

«Twitter è stato fantastico durante lo sviluppo, e lo raccomanderei a tantissime persone per i loro progetti di design. Provo ad essere molto trasparente su Twitter riguardo lo sviluppo del gioco e cosa succede nel team. Communico con i nostri amici di Twitter nello stesso modo con cui lo farei con i miei amici in ufficio, quindi quando accade qualcosa non faccio altro che buttarlo la fuori, le opinioni cominciano ad arrivare e dialoghiamo. Inoltre durante lo sviluppo, se stiamo decidendo qualcosa sul design, posso girare la questione ai 66mila che ci seguono su Twitter e chiedere cosa ne pensano»

«Ascoltiamo tutti i suggerimenti che ci arrivano. Dobbiamo filtrare cosa è affine alla nostra filosofia di design e cosa no. Alcuni consigli sono veramente buoni, mentre altri non vanno bene per il nostro gioco. Ma alcuni possono essere ispiranti. Quindi forse certi suggerimenti non funzionano per Call of Duty, ma forse il risultato finale che stanno cercando di tirare fuori lo fa».

Floriana Giambarresi

Articolo precedenteDhani Harrison è al lavoro su Rock Band 3
Prossimo articoloDragon Age: Origins, le versioni PC, PS3 e Xbox 360 a confronto in video
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.