Arrivano nuove informazioni riguardanti Resident Evil 5: Alternative Edition, direttamente da Chris Kramer di Capcom. Durante un’intervista a GameTrailers, infatti, Kramer ha dichiarato che la versione PS3 di Resident Evil 5 Alternative Edition potrà essere interamente giocata con il nuovo controller a sensori di movimenti, senza la necessità di affiancarlo al pad classico.

    «Si utilizzerà il motion controller di PS3 dall’inizio alla fine, sia per muoversi che per combattere. Sarà molto interessante vederlo all’opera»

Per quanto riguarda la versione Xbox 360, invece, Kramer ha prospettato buone nuove:

    «Non ho ancora sentito nulla su Natal. Il team ci ha fatto sapere che attualmente si sta concentrando sul supporto al motion controller di PS3, ma stanno anche pensando seriamente a come potranno offrire un uguale livello di interesse per i giocatori 360»

Ricordiamo che Resident Evil 5 Alternative Edition (precedentemente indicato come Director’s Cut) aggiungerà circa due ore di gioco rispetto al titolo originale ed è previsto in uscita per la prossima primavera.

Floriana Giambarresi

Articolo precedenteCall of Duty: Modern Warfare 2 rinviato su PC?
Prossimo articoloLa modalità online di PES 2010 in video
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.