Il sito-blog americano Engadget ha ottenuto in leggero anticipo sul resto della stampa gli annunci di Nintendo riguardanti il prossimo taglio prezzi deciso per Wii. Sono state, dunque, confermate le molte voci apparse in rete nei giorni scorsi: da questo fine settimana il Nintendo wii scenderà sotto i 200 Dollari (meno di 140 Euro) negli Stati Uniti, e i più grandi punti vendita offriranno dei bundle pensati per affiancarla a vari giochi che potrebbero rendere la console ancora più appetibile all’utenza.

Non sono ancora stati rivelati i pieni per l’Europa ma nuove informazioni dovrebbero arrivare entro venerdì. Restate con noi, come sempre vi terremo al corrente della situazione.

Floriana Giambarresi

Articolo precedenteAction 52
Prossimo articoloS.T.A.L.K.E.R.: Call of Pripyat rinviato al 2010
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.