Contrariamente a quanto si potesse pensare (e a quanto Microsoft avrebbe fatto inizialmente sperare), non sarà possibile giocare ai giochi più vecchi del catalogo Xbox 360 utilizzando le nuove funzionalità che verranno implementate con Project Natal.

Kudo Tsunoda di Microsoft, approfittando della conferenza al Tokyo Game Show 2009, ha affermato che il nuovo motion controller, attualmente in sviluppo, richiede un’elaborazione talmente ampia del codice da rendere impossibile una sua integrazione a priori.

La “significativa quantità di codice” da modificare costringerebbe, dunque, i vari publisher a ripubblicare i giochi già commercializzati, piuttosto che modificarli con aggiornamenti successivi alla loro uscita.

Floriana Giambarresi

Articolo precedente[TGS 2009] Fable 3 utilizzerà Project Natal?
Prossimo articolo[TGS 2009] Resident Evil 5 e LittleBigPlanet giocati con il motion controller di PS3 in video
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.