Dopo 19 anni di attività con Microsoft, uno dei volti più conosciuti del corpo manageriale della società di Redmond per quanto riguarda specificamente i videogiochi, ovvero il vice presidente della divisione Interactive Entertainment Business Shane Kim, ha deciso di dare le dimissioni.

Dimissioni che sembrano dettate dalla volontà dell’ex vice presidente di avere più tempo libero da dedicare ad amici e famiglia.

Nel frattempo, tra gli alti piani di Microsoft, Phil Spencer è stato promosso a vice presidente e Dennis Durkin è passato a COO dell’Interactive Entertainment Business.

Floriana Giambarresi

Articolo precedenteBatman: Arkham Asylum – Insane Night Map Pack?
Prossimo articoloMicrosoft annuncia la line-up dei titoli per il TGS
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.