Solamente un paio di giorni fa Rockstar Games aveva dichiarato alla stampa di non aver ancora nemmeno lontanamente pensato a un nuovo capitolo di Grand Theft Auto, ma a quanto pare queste dichiarazioni sembra non abbiano convinto Michael Pachter, analista di Wedbush Morgan specializzato nel mercato videoludico.

Secondo Patcher, è nelle sue previsioni che la società rilasci GTA V per l’anno fiscale 2010 e che la manovra avrebbe addirittura un riscontro di vendite tali da aumentare i profitti di Take-Two, sulla serie di GTA, del 50% rispetto a quelli generati da GTA 4.

Considerando che il 2010 è l’anno di uscita di BioShock 2, Mafia 2 e Red Dead Redemption – tutti di Take-Two – sembra veramente difficile che il publisher possa trovare lo spazio per un quinto capitolo di GTA. Ma come si suol dire, la speranza…

Floriana Giambarresi

Articolo precedenteClassifiche giapponesi dal 24 al 30 agosto
Prossimo articoloGTA IV: Nuovi dettagli per The Ballad of Gay Tony
CyberLudus è un'Associazione Culturale che opera nel settore videoludico dal lontano 2007, a stretto contatto con produttori e distributori di tutto il panorama internazionale. La nostra redazione segue con passione ed entusiasmo l'evolversi di questo mondo, organizzando tornei e contest, partecipando a manifestazioni ed eventi e, attraverso il nostro portale, fornendo all'utenza un piano editoriale che prevede recensioni, anteprime, guide strategiche, soluzioni, rubriche ed approfondimenti.